Vittoria: ruba in un supermercato, fermata e denunciata dalla polizia

0

Una romena di 27 anni è stata bloccata dalla polizia di Vittoria mentre tentava di rubare della merce da un supermercato alla periferia della città. La ragazza aveva già nascosto nelle tasche del giubbotto barrette di cioccolato, dentifricio, shampoo, deodoranti e balsamo per capelli per un totale di circa 20 euro.

A segnalarla agli agenti sono stati gli impiegati del supermercato e quando le Volanti sono giunte sul posto l’hanno subito individuata e portata in commissariato. La rumena, sprovvista di documenti, è stata identificata e fotosegnalata dalla Polizia Scientifica, quindi è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria per il reato di furto aggravato.

Sempre nel week end la polizia di Vittoria ha messo in campo, per il controllo del territorio, 16 pattuglie, che hanno monitorato, nello specifico, i movimenti delle persone in regime di detenzione o arresti domiciliari, sottoposti a misure di sicurezza o prevenzione.

Controlli, naturalmente, anche sulle strade. Sequestrata un’autovettura con due persone a bordo, sospesa dalla circolazione per una precedente sanzione amministrativa e con un contrassegno assicurativo falsificato. Dopo accurati controlli in banca dati si è accertato che il periodo di copertura assicurativa era scaduto più di due anni fa. Il conducente, un vittoriese di 22 anni, è stato sanzionato amministrativamente e denunciato all’autorità giudiziaria per uso di atto falso.