Don Mario Cascone, vicario foraneo di Vittoria, è stato dimesso e sta bene

69

È tornato a casa venerdì 20, dopo qualche giorno di ricovero al Maria Paternò Arezzo di Ragusa Ibla, Don Mario Cascone, vicario foraneo di Vittoria.

Nei giorni scorsi, mentre era alla guida della sua auto, aveva avvertito un malore e delle vertigini. Per fortuna si trovava in Corso Italia, a Ragusa, e i numerosi passanti si sono subito resi conto di quanto stava accadendo.

Don Mario Cascone è stato immediatamente soccorso e condotto al pronto soccorso dell’ospedale Civile. Da qui, dopo gli accertamenti, è stato trasferito in cardiologia a Ibla. Alla fine gli accertamenti hanno scongiurato il peggio e il sacerdote è potuto tornare a casa con una diagnosi che parla di semplice labirintite.

Numerosi gli attestati di affetto e gli auguri di pronta guarigione che sono arrivati, e continuano ad arrivare, anche attraverso la sua pagina Facebook.