Ginnastica artistica, per la modicana Chiara Iacono un bronzo che vale oro

6

Una medaglia di bronzo che vale più di un oro. È quella conquistata dalla giovanissima ginnasta modicana Chiara Iacono, 8 anni, ai campionati regionali di ginnastica artistica nella categoria “allieve” sezione GAF.

La giovane atleta, tesserata per l’Asd Motyka, dopo il settimo posto ottenuto nella prima prova, si è messa in luce nella seconda, disputata sabato scorso alla Scuola Regionale dello Sport di Ragusa, riuscendo a salire sul gradino più basso del podio che assegnava il titolo regionale FGI. Chiara si è piazzata alle spalle di Giulia Cavallaro (Ionica Gym Catania) che ha vinto la medaglia d’oro e di Sofia Genovese (Diavoli Rossi Marsala).

E’ una medaglia che ripaga lei e le sue insegnanti, Maria Stella Vittorio, Laura Melilli e Sara Schillaci, di tutti i sacrifici degli ultimi mesi.

“Quello ottenuto da Chiara Iacono – spiega Maria Stella Vittorio – è un risultato ampiamente meritato e sorprendente nello stesso tempo. Eravamo fiduciose che la nostra ginnasta potesse dimostrare tutto il suo valore e la medaglia di bronzo ripaga la tenacia, la passione e l’amore dimostrati per questo sport da Chiara e da noi insegnanti. Da tempo ci stiamo allenando in condizioni poco agevoli, ma questo periodo per fortuna – conclude l’insegnante della Motyka – sta per essere messo alle spalle”