Entrato nel vivo il raduno della nazionale Under 20 al Palaminardi

4
under_20

È entrato nel vivo il raduno della nazionale femminile under 20 che da lunedì scorso suda al Palaminardi di Ragusa in vista dell’europeo di categoria che si giocherà in Spagna, a Lanzarote, dal 2 al 12 luglio.
Al raduno non prende parte Francesca Gambarini, infortunata, che è stata sostituita da Anna Djedjemel. Assente anche Elisa Penna, in raduno da maggio con la Nazionale Senior.

Diciotto le giocatrici che diventeranno 12 prima della partenza per Lanzarote. Si tratta, in ordine alfabetico di, Maria Beatrice Barberis (95, 180, A/C, Paddy Power Geas S.S.Giovanni);
Allegra Botteghi (95, 180, A, Meccanica Nova Bologna); Sara Crudo (95, 182, A, Lavezzini Parma); Anna Essi Djedjemel (95, 170, P, Sabiana Vittuone); Elisa Ercoli (95, 190, C, Gesam Lucca); Martina Kacerik (96, 181, P/G, Paddy Power Geas S.S.Giovanni); Elisa
Mancinelli (95, 175, G, M.C.S Hydraulics Ariano Irpino); Sofia Marangoni (95, 173, P, Lavezzini Parma); Martina Mosetti (95, 176, G, Famila Schio); Giuditta
Nicolodi (95, 181, C, Calligaris Trieste); Antonia Peresson (95, 173, G, Umana Reyer Venezia); Giulia Porro (95, 165, P, A.S.Dil. Basket Femm.Biassono); Marzia Tagliamento (96, 181, A, A.Dil. Minibasket Battipaglia); Stefania Trimboli (96, 175, P, Calligaris Trieste); Laura Reani (96, 183, A, Famila Schio); Sofia Vespignani (96, 165, P, Alfagomme Castel S.Pietro Terme); Cecilia Zandalasini (96, 182, A, Paddy Power Geas, nell’ultima stagione a Schio).

Questo lo staff: allenatore, Nino Molino; assistente, Massimo Riga, Massimo Romano; preparatore fisico, Cosimo Santarcangelo; medico, Luigi D’introno; masso fisioterapista, Irene Munari; funzionario Fip, Paola Barrese (dal 1° al 29/6) e Valerio Rocchetti (dal 29/6 al 12/7); team manager, Barbara Zelinotti;
capo delegazione, Francesco Martini. 

La comitiva azzurra effettuerà doppia seduta di allenamento (mattina e pomeriggio) fino a domani, quindi domenica è in programma la prima giornata di riposo. Da lunedì prossimo ancora doppia seduta fino a sabato 14 quando è prevista la prima amichevole con il Belgio (bis nella giornata successiva) con inizio alle ore 20,00. 25, 26 e 27 giugno è in programma il triangolare con Grecia e Germania. La manifestazione sarà presentata in conferenza stampa al Comune di Ragusa alla presenza dei tecnici e dei dirigenti delle varie delegazioni partecipanti.

Le azzurrine lasceranno il raduno di Ragusa lunedì 29 giugno

Fonte [La Sicilia]