Tutti pazzi per il centro storico di Modica, su Tripadvisor

298

Su Tripadvisor Modica è presente 17 hotel, 50 bed and breakfast, 154 ristoranti e… tre chiese! Nell’universo turistico sempre più basato sui ranking degli utenti sorprende scoprire che tre fra le più belle chiese della città, ovvero San Giorgio, San Pietro e Santa Maria di Betlem, siano tali anche per i viaggiatori che le visitano, al punto da essersi guadagnate quest’anno il famoso e ambito “Certificato di eccellenza” rilasciato dal portale internazionale dedicato alla valutazione dei luoghi turistici a fronte di un adeguato numero di recensioni positive.

Sebbene la maggior parte degli utenti siano abituati ad utilizzare Tripadvisor per cercare informazioni e consigli sui luoghi in cui dormire e in cui mangiare, in realtà c’è una sezione dedicata anche alle “attività”, culturali e di svago, che è possibile svolgere nelle città che si visitano e a Modica in testa alle preferenze degli utenti non potevano che esserci le due Chiese tardobarocche patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, oltre a Santa Maria di Betlem: tre tappe obbligate per chi visita il centro storico, anche se immaginare i rispettivi parroci che appendono sulla porta il famoso “certificato” non può che far sorridere. “Sembra un quadro dipinto. È consigliabile salire a piedi dal Corso principale e, assolutamente, visitarla di sera, al tramonto e a notte fonda, magari con la luna piena”, scrivono per esempio di San Giorgio. Simili i commenti su San Pietro, anche se qualcuno fa notare: “Vista di corsa perché siamo entrati nell’ora di pranzo: splendida la scalinata e le statue, ma siamo stati cacciati con grazia fuori dalla chiesa perché dovevano chiudere. Ma perché si chiudono le chiese nell’ora di pranzo?”.

Un generico certificato di eccellenza Modica se lo merita anche per il suo centro storico, che ha ricevuto ben 485 recensioni e vale, utilizzando il gergo di Tripadvisor, quattro pallini e mezzo: “Prezzi contenuti, cioccolato super, gente allegra e di compagnia. La sera acquista nuova luce. Diventa riservata, accogliente e romantica”, scrive un utente che ha visitato la città nei giorni scorsi. Tra le altre attività, un certificato di eccellenza se lo guadagnano il Modica Visitor Center per le risorse per i viaggiatori, l’Antica Dolceria Bonajuto per lo shopping e il Mulino ad acqua tra i musei.

Fonte: La Sicilia ]