Indossa l’arte 2015, le bellezze del barocco ibleo incontrano la moda

6
Idea Integrata

Continuano gli spettacoli inseriti nel ricco cartellone estivo dell’Estate Iblea 2015 messo a punto dal comune di Ragusa. Tanti, nei prossimi giorni, gli appuntamenti in programma. Tra questi, domenica alle 21,  al Castello di Donnafugata, “Indossa l’arte 2015″, defilé di moda ispirato ai fregi barocchi.

Nel corso della serata sfileranno abiti realizzati interamente a mano, dalla sartoria alla pittura su seta e stoffa, arricchiti dalla presenza di gioielli. “ I capi e le creazioni presentati accompagneranno, con uno stile inconfondibile, l’abbigliamento della donna dalla mattina alla sera” spiega Elena Incremona, dell’associazione Idea Integrata che ha promosso l’evento.

“Anche questa iniziativa – prosegue Incremona –  si inserisce nel progetto originario della nostra associazione, che ha come scopo principale la valorizzazione del nostro territorio e della nostra cultura. Ecco perché la collezione “Indossa L’arte 2015” ha voluto trasferire sugli abiti i fregi presenti nei monumenti della nostra provincia, attraverso la rielaborazione personale dalle nostre artiste”.

La sfilata sarà arricchita da momenti di intrattenimento culturale e musicale che trasformeranno l’evento in un momento dedicato all’arte e alla femminilità, mentre la poesia accompagnerà i movimenti fluttuanti dei preziosi abiti.

Alcune delle originali creazioni che sfileranno domenica sono state realizzate durante Ragusa in Fiore, come spiega l’assessore alla Cultura Stefania Campo. In quell’occasione, infatti, si sono tenuti dei laboratori che hanno fatto registrare una grande partecipazione di pubblico. “Saremo contenti – ha concluso l’assessore – se questo avrà sviluppi futuri come, per esempio, una giovane attività imprenditoriale”.