Allerta meteo per la giornata di domani. Rischio bombe d’acqua e fulmini

1
Maltempo-Ragusa

Temporali di notevole intensità, con rischio di vere e proprie bombe d’acqua.E’ allerta meteo in Sicilia, in particolar modo nella zona orientale.

Il bollettino meteo dell’aeronautica parla di “temporali intensi inizialmente su Sicilia Nord orientale, in successiva rapida estensione all’intera Regione e alla Calabria. Le precipitazioni potranno essere accompagnate da forti raffiche di vento e assumere carattere di eccezionalità sul settore orientale della Sicilia e sulla Calabria”.

Il sindaco Federico Piccitto ha attivato per domani, il presidio territoriale per il monitoraggio dei punti critici a seguito di previsioni meteo avverse. “Nella giornata di domani – si legge nella nota di Palazzo dell’Aquila – sono, infatti, previste precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale a carattere diffuso con quantitativi molto elevati e di forte intensità e locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. I cittadini sono invitati per la giornata di mercoledì, 9 settembre, a prestare la massima attenzione negli spostamenti fuori e all’interno della città, a controllare l’ancoraggio di strutture all’esterno delle proprie attività; i gestori di impianti pubblicitari e affissionistici a verificare la tenuta delle proprie istallazioni e le imprese di costruzioni a controllare ponteggi, gru e ogni altra struttura presenti nei cantieri edili”.

La Protezione Civile segnala, inoltre, alla cittadinanza i siti, di seguito elencati, in cui potrebbero riscontrarsi maggiori criticità: via Monelli, via Addolorata, via Risorgimento (dal rifornimento Agip fino all’incrocio S.S. 194), Bretelle laterali di Viale delle Americhe, via Archimede (zona Sacra Famiglia), SP 13 (Centopozzi – all’altezza del sottovia S.S. 115), S.S. 194 (da Ibla a Giarratana), via Alfieri, Zona industriale terza fase, corso Vittorio Veneto (all’altezza della Banca Agricola Popolare), via Archimede angolo viale dei Platani.