Ardens Comiso, una serata di grandi emozioni per i cinquant’anni

8
i 50 anni dell'Ardens Comiso

“Il piacere è il fiore che passa; il ricordo, il profumo duraturo”; è con questa citazione del celeberrimo marchese Jean de Boufflers che gli organizzatori hanno voluto raccontare la serata organizzata dall’Ardens in occasione del cinquantesimo anniversario della nascita di questa gloriosa società.

Nello spettacolare scenario della Pinacoteca comunale di Comiso, alla presenza di alcuni dei soci fondatori (Poidomani, Cannata, Caruso, D’Avola, Sanzone), degli allenatori che si sono succeduti (Maltese, Cognata, Sabatini, Giovannini,Recupido, Marchisciana, Pillitteri, Lombardo), e di tantissime ragazze che hanno giocato nelle varie stagioni agonistiche, si è onorata la lunga storia di una delle più importanti società di volley della Sicilia.

Ha introdotto la serata, condotta sul palco dai giornalisti Giada Drocker ed Antonello Lauretta, l’intervento del Sindaco Filippo Spataro.

Targhe celebrative ai tanti protagonisti dei primi cinquant’anni, con qualche momento toccante in occasione della consegna del premio ai familiari degli indimenticabili Nino Davolos, il Presidente di sempre, ed Antonio Guccione, l’anima dell’Ardens.

Raccontati pure tanti aneddoti per ripercorrere tutti i lustri di vita trascorsi sui campi di tutta Italia che hanno portato anche ilarità fra i momenti di forte emotività; appassionante l’intervento di Jean Claude Lazarus, storico assistant-coach e scout-man della serie C, sulla pallavolo, sull’amicizia, sulla condivisione dei valori dello sport, sull’Ardens come scuola di vita.

Presentate le squadre che disputeranno in questa stagione il campionato di Under 14, Under 16 e serie D, e quello di serie C, allenate rispettivamente da Mariagiovanna Pillitteri, Concetta Marchisciana e Piero Lombardo.

Adesso, chiusa questa parentesi aurea dell’amarcord del Volley comisano, l’attenzione si sposta sui primi impegni agonistici della nuova stagione sportiva che già bussa alle porte; sarà proprio la serie C ad esordire in una partita ufficiale in occasione della prima giornata di Coppa Sicilia in programma giorno 11 ottobre al Paladavolos alle 18.30 contro la formazione del Chiaramonte Gulfi.

Ma prima ancora di debuttare in Coppa la dirigenza casmenea ha organizzato un’amichevole di lusso; sempre al Paladavolos, mercoledì 30 Settembre alle ore 20.00, sarà ospitata la forte formazione della PVT Modica, che quest’anno milita in B2 grazie alla cavalcata dello scorso campionato, in un anticipo di stagione che sicuramente attirerà numerosi i tanti appassionati del volley che conta.