La ‘Cena degli sconosciuti’ ora anche a Ragusa. A tavola per uscire dalla solitudine

78
La cena degli sconosciuti anche a Ragusa

Dal 3 novembre anche a Ragusa, in un ristorante del centro storico, sarà possibile partecipare a una ‘Cena degli sconosciuti

In Italia le statistiche parlano di 15 milioni di single, una famiglia su tre è mononucleo e le coppie che resistono nel tempo sono solo il 37%. Ogni anno il popolo dei single cresce di numero, le cause sono svariate, stress, lavoro/disoccupazione, web. Sempre più persone trovano rifugio e conforto nei social network, si circondano di amicizie virtuali, ma sostanzialmente vivono la loro solitudine.

La ‘Cena degli sconosciuti’ è un’idea tutta italiana e non importata (come spesso accade), una tradizione che abbiamo nel cuore e nel sangue, la buona tavola e la buona compagnia, due piaceri che vanno condivisi, anche tra sconosciuti.

Nata nel 2002, la ‘Cena degli sconosciuti’ è la ‘social dinner’ più longeva d’Italia, non è presentata come la solita cena per single, non è uno speed date, non è il solito ritrovo di cuori infranti. E’ una cena divertente a cui si partecipa per fare nuove amicizie, per uscire dalla solitudine e per passare una piacevole serata in compagnia di tante persone nuove.

La Cena degli Sconosciuti è una cena semplice, adatta a tutte le tasche, non promette di far trovare l’anima gemella ai partecipanti, ma delle nuove, simpatiche e sincere amicizie… il resto verrà da sé!

Come funziona?

Lo spiega Roberto Dellanotte: “Immagina di entrare in un ristorante, non hai prenotato e non ti sei nemmeno organizzato con i tuoi amici. Punti un tavolo, una sedia libera, ti siedi e… ti ritrovi a tavola con tante persone nuove che aspettavano proprio te. Hanno voglia di conoscerti, di socializzare, di diventare i tuoi nuovi amici”.