La cultura italiana ‘spopola’ in Vietnam, anche grazie a un docente ragusano

5
Un docente ragusano insegna in Vietnam
Il prof. Tidona in prima fila con il Presidente Mattarella

Pippo Tidona ha insegnato per tanti anni a Ragusa, sua città d’origine. Da alcuni anni ricopre l’incarico di docente universitario in due atenei vietnamiti, la Hanoi University e alla Than Long University, oltre che di addetto culturale dell’Ambasciata italiana ad Hanoi, capitale del Vietnam.

IMG_4155E’ stato lui che, nel corso della visita del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Tempio della Letteratura ad Hanoi, ha illustrato il lavoro che si svolge per promuovere la cultura italiana nel paese asiatico.

In questi anni di lavoro ad Hanoi, il professore Tidona ha scritto un manuale di letteratura italiana e un corso di civiltà italiana per gli studenti vietnamiti. Ha scritto numerosi articoli su riviste specializzate in questioni di didattica dell’insegnamento e studenti stranieri, frutto di ricerche sul campo.

I media locali – spiega il docente – sono molto interessati alle tematiche della diffusione della cultura italiana presso i giovani vietnamiti. C’è grande spazio sia sulla carta stampata che nelle televisioni ai temi della cultura e della civiltà del nostro paese”.