Un’app per risparmiare. Despar rende la spesa divertente, interattiva e conveniente

17

L’innovazione al servizio della clientela di Despar Sicilia, per un’offerta sempre più completa che mette il risparmio al primo posto.

Da oggi una grande novità per i clienti grazie all’app “Despar Sicilia”, la prima applicazione mobile in Sicilia che unisce divertimento, comodità e ovviamente risparmio. Con la nuova applicazione lanciata dal gruppo Ergon, azienda leader regionale nella grande distribuzione che gestisce le insegne Despar, Interspar e Eurospar, sarà possibile accumulare i “punti tribù”, scansionando i qr code che si trovano nei volantini cartacei per poi convertirli in buoni sconto.

Ma non solo, con l’app “Despar Sicilia” si potrà sfogliare il volantino e scoprire le varie offerte comodamente dal proprio smartphone Android o iOS e ricevere le notifiche per essere sempre aggiornati su iniziative e promozioni. Insomma, fare la spesa non è mai stato così divertente e interattivo.

Per accedere al servizio basterà scaricare l’app sul proprio cellulare e iniziare ad accumulare i punti tribù. Raggiunti i 2000 o 5000 punti tribù, si potrà convertirli in buoni sconto, rispettivamente da 2 euro, spendibili su una spesa minima di 25 euro e di 5 euro, spendibili su una spesa minima di 50 euro. I buoni spesa da 2 e 5 euro potranno essere spesi nel punto vendita preferito indicato durante la registrazione all’app. I punti vendita aderenti all’iniziativa sono Interspar di Ragusa, Comiso e Avola, Eurospar di Ragusa, Marina di Ragusa e Modica.

Siamo costantemente impegnati a fornire alla nostra clientela un servizio completo e sempre più soddisfacente – spiega Concetta Lo Magno, direttrice ufficio marketing del gruppo Ergon – L’app “Despar Sicilia” permetterà di risparmiare ogni giorno sulla spesa rendendola ancora più piacevole e divertente, ma soprattutto conveniente».

L’app “Despar Sicilia” è disponibile su “AppStore” e “GooglePlay”. Per maggiori informazioni sul servizio basta visitare il sito www.desparsiciliaapp.it