I ‘boati’ degli aerei: passata la paura, scatta l’ironia sui social

53

 

 

 

Prima la paura, poi l’ironia.

È quanto è successo oggi in seguito ai due forti boati avvertiti in tutto il territorio ragusano, questa mattina alle 12,33 e poi alle 15,39 quando due aerei dell’aeronautica militare italiana,  partiti dall’aeroporto di Trapani Birgi hanno superato il cosiddetto muro del suono.

Capito di cosa si trattasse, sui social è stato un continuo rimbalzo di battute ironiche. La maggior parte si è scusata per la ‘cattiva digestione’.  C’è chi invece, ha ‘scomodato’  il dottro Pasquano de Il Commissario Montalbano, prendendo in prestito una delle sue più famose escalmazioni “ E comunque questo pilota ha davvero scassato i cabasissi”. E  chi ironizza sulle “scie chimiche andate a male”e chi ha perfino ‘temuto’ l’esplosione del trenino barocco.

E come sempre accade in questi casi, ci sono stati anche coloro che hanno osato davvero,  realizzando una grafica ad hoc, scomodando perfino il Pontefice (molto carina l’idea di Claudio Terranova) e il dittatore coreano Kim Jong-un.

Una cosa è certa, se da una parte i social alimentano paure e preoccupazioni d’altra parte però, alle volte, riescono pure a dissiparli e a farci ‘fare una risata’.