Area di sosta camper a Marina di Ragusa, la gestiranno i privati

107

Nell’ambito del regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione comunale per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani, la giunta municipale, con apposita deliberazione, ha approvato il patto di collaborazione tra Comune e associazione Camper Club Ragusa per la gestione temporanea (1 anno) a titolo gratuito di un’area attrezzata per la sosta dei camper, sita nei pressi di via Falconara, a Marina di Ragusa.

L’accordo regola le modalità di collaborazione, i ruoli e l’impegno dei soggetti coinvolti, gli obiettivi e le azioni di cura. Nello specifico, le attività che dovrà svolgere l’associazione Camper club Ragusa sono relative al mantenimento dell’ordine e della pulizia del sito, all’organizzazione della sosta dei camper, al controllo del rispetto degli orari delle operazioni di carico e scarico delle acque, degli orari d’ingresso e degli usi impropri dell’area, fornendo anche basilari ed essenziali informazioni turistiche agli ospiti. Il Comune si impegna a fornire tutte le informazioni utili e azioni collaborative per il proficuo svolgimento delle attività.

L’area affidata all’associazione resterà comunque di pubblica fruizione.

Abbiamo accolto favorevolmente l’istanza dell’associazione Camper Club Ragusa – sottolinea l’assessore competente Sebastiana Disca – per potere garantire un servizio di sosta adeguato ai camperisti che arrivano a Marina di Ragusa, evitando così di congestionare maggiormente il traffico veicolare, specie durante la stagione estiva. Con l’affidamento dell’area di proprietà comunale all’associazione potremo così offrire tutti i servizi connessi alla sosta ed una maggiore sicurezza ai fruitori”.