Tragico incidente alle porte di Vittoria, perde la vita Andrea Gravina

225

Incidente mortale, ieri pomeriggio, alle porte di Vittoria. Nello scontro tra una Lancia Y, una Yaris e una Passat, ha perso la vita il 22enne vittoriese Andrea Gravina che viaggiava a bordo della prima vettura. Il sinistro si è verificato in via Pozzo Bollente, alle spalle del mercato ortofrutticolo, intorno alle 18.

Ancora tutta da accertare la dinamica, ora al vaglio della polizia municipale di Vittoria che ha eseguito i rilievi. Nell’incidente sono rimasti feriti anche la conducente di 32 anni e i due passeggeri della Yaris; illeso l’uomo alla guida della Passat, un acatese di 56 anni.

Le condizioni di Gravina sono apparse subito molto gravi.Il ragazzo ha riportato diversi traumi, tra cui uno molto serio alla testa. Trasferito in elisoccorso al Cannizzaro di Catania, ieri sera è stato sottoposto ad un intervento chirurgico e neurochirurgico, ed è stato poi ricoverato in Rianimazione. Pochi minuti fa dal nosocomio etneo hanno ufficializzato la notizia del decesso. Gli altri tre feriti sono ricoverati al “Guzzardi” di Vittoria, ma le loro condizioni non desterebbero preoccupazioni.

Sangue anche al Villaggio Gulfi, alle porte di Chiaramonte. Pochi minuti prima delle 20, nello scontro tra una Ford e una bicicletta, è rimasto gravemente ferito il ciclista, un 25enne di Comiso ora ricoverato in prognosi riservata al Guzzardi di Vittoria. I rilievi sono stati eseguiti dalla Polizia Stradale.