Barman ragusano muore nelle Antille Francesi in un incidente stradale

90

Un ragusano è morto in un incidente stradale a Saint Barth, nelle Antille Francesi.

Fabio Cappello, secondo le prime informazioni, avrebbe avuto un incidente in moto. 

La notizia si è sparsa questa mattina in città. Tanti i messaggi di cordoglio sui social.

Gli amici scrivono su facebook: 

“Ciao Fabio, Con i tuoi sorrisi, pieni di umiltà e solarità ci hai regalato un po’ di te… Grazie. Rimarrai nel cuore di tutti. Buon viaggio”. 

Questa la traduzione dell’articolo riportato su Le Journale de Saint-Barth

“Nella notte tra domenica e lunedì, intorno alle 2:45, un uomo ha perso la vita in una strada nel distretto di Public. Stava guidando uno scooter quando ha visibilmente perso il controllo del suo veicolo. Nonostante indossasse il casco, l’uomo è morto poco dopo essere arrivato all’ospedale Saint-Barthélemy. L’incidente è avvenuto senza testimoni. Sono stati prelevati campioni di sangue, la gendarmeria sta aspettando i risultati. 37 anni, era un cittadino italiano, un impiegato del ristorante Isoletta. La sua famiglia che viveva in Italia è stata avvisata immediatamente”.

La nota del Ministero degli Esteri 

“La Farnesina conferma il decesso del connazionale, occorso in un incidente stradale sull’isola di Saint-Barthélemy, nelle Antille francesi. Il caso è seguito sin dal primo momento con la massima attenzione dal consolato generale a Parigi e dal console onorario in Martinica, in stretto contatto con il ministero e con le autorità locali. La sede sta prestando ogni possibile assistenza ai familiari della vittima”.