Incidente mortale alle porte di Gela, la vittima è un comisano

74

Un anziano di Comiso, Nunzio Di Cara, 76 anni, è stato travolto e ucciso alle porte di Gela, da un uomo che a bordo di una Fiat Tipo percorreva la statale 115, in contrada “Piana del Signore”, nel tratto per Vittoria. L’incidente è avvenuto a pochi decine di metri da un bar-tabaccheria della zona.

La vittima pare procedesse a piedi ai margini della carreggiata quando è stata investita. Il conducente del mezzo, un uomo, non di Gela, probabilmente non si è accorto della presenza dell’anziano perché la zona è quasi totalmente al buio. La polizia indaga a suo carico con l’ipotesi di reato di omicidio stradale.