Rinvio a giudizio, Maurizio Tumino convoca una conferenza stampa

2575

La notizia è rimbalzata questa mattina. Il Pm Santo Fornasier ha disposto la citazione di Maurizio Tumino davanti al giudice monocratico del Tribunale di Ragusa per il reato di appropriazione indebita.

Si tratta di questioni non legate in alcun modo all’impegno politico. Secondo l’accusa, nella qualità di rappresentante legale di una azienda di costruzioni, si sarebbe appropriato, in modo indebito, di attrezzature edili. Ponteggi, telai, quadri elettrici ottenuti regolarmente dal proprietario, ma poi non restituiti.

Ovviamente si tratta di un rinvio a giudizio e la parola spetterà al giudice: il processo inizierà il 24 ottobre. 

Tumino, candidato al consiglio comunale, ha convocato per oggi pomeriggio una conferenza stampa per “comunicazioni importanti”.