Operazione Cutter: 5 rapine in banca. Carabinieri di Ragusa arrestano lentinese

265

26 maggio, 11 luglio, 31 agosto 2016. Sono le date delle rapine messe a segno ai danni di tre diversi istituti di credito della provincia di Ragusa che porterebbero ad un unico nome, quello del 39enne di Lentini Riccardo Iacono, bloccato dai carabinieri di Ragusa nell’ambito dell’operazione Cutter. Alle tre rapine, se ne aggiungono altre due consumate nell’agrigentino. Stamani in conferenza stampa, Il procuratore capo di Ragusa Fabio D’Anna, il comandante provinciale Federico Reginato e il comandante Norm di Ragusa, Mariachiara Soldano hanno spiegato i dettagli dell’attività investigativa posta in essere.

cutter2

Il rapinatore – hanno riferito gli inquirenti – faceva irruzione all’interno degli istituti di credito presi di mira e brandendo un taglierino minacciava i cassieri e gli avventori per la consegna del denaro in cassa. Arraffato il bottino, che nella totalità dei colpi ammonterebbe a poco meno di 40 mila euro, fuggiva a bordo di un’auto parcheggiata nei paraggi.

Il giudice per le indagini preliminari Andrea Reale ha convalidato l’arresto richiesto dal sostituto Giulia Bisello.