La Compagnia Godot porta in scena Edipo Re al Castello di Donnafugata

187

Una tragedia classica nel parco del Castello di Donnafugata. Da questo mercoledì 22 a domenica 26 agosto, la Compagnia G.o.D.o.T. di Ragusa porta in scena “Edipo Re” con la regia di Vittorio Bonaccorso. Una messa in scena straordinaria, studiata per essere portata sulla scalinata del castello che si trova all’interno del parco, con la traduzione dell’opera di Sofocle realizzata appositamente per la compagnia teatrale dalla docente catanese Maria Greco, con le parti del coro cantate da Pietro Cavalieri. In scena ci saranno Federica Bisegna (che cura anche i costumi con la sartoria affidata a Rita Scrofani) e lo stesso regista, Vittorio Bonaccorso che sarà Edipo, protagonisti assieme agli attori più giovani della compagnia ragusana che si sono formati all’interno dei laboratori teatrali. Dopo il grande successo di “Medea” di Euripide, rappresentato lo scorso anno, per il secondo appuntamento dell’edizione 2018 di “Palchi DiVersi al Castello”, la Compagnia G.o.D.o.T. ha dunque deciso di mettere in scena la tragedia delle tragedie, la più celebre di tutti i tempi, consapevoli che, come diceva Thomas Mann, “…il mito è il fondamento della vita”.

Nel cast della rappresentazione teatrale ci sono Giuseppe Arezzi, Giuseppe Arrabito, Emma Bracchitta, Rossella Colucci, Benedetta D’Amato, Andrea Di Martino, Angelo Lo Destro, Benedetta Mendola, Francesco Piccitto e Lorenzo Pluchino. In scena anche Beatrice Bracchitta, Claudia Campo, Flavia Iurato, Marta Iurato, Luca Lo Destro, Giulia Massari, Anna Pacini, Sofia Pacini, Antonello Pelligra, Federica Salonia e Piera Sittinieri. Le luci sono curate Andrea Iozzia.

È già aperta la prevendita dei biglietti presso “Beddamatri” (via Coffa a Ragusa) e “Il salotti di Amelie” (via Ruggero VII a Vittoria). Per Info e prenotazioni: 338.4920769 – 339.3234452 – 0932.228745 – [email protected] – www.compagniagodot.it. Ingresso 10 euro.