Talk & Food e Cene con vista. Imperdibili appuntamenti all’interno di Scale del Gusto

278

La quarta edizione di Scale del Gusto è pronta.
L’evento che dal 12 al 14 ottobre, porterà i sapori iblei nel meraviglioso percorso delle scale che dal centro di Ragusa superiore conducono a Ragusa Ibla, da quest’anno ha una novità: Talk & Food. Nuovi appuntamenti che insieme alle ‘cene con vista – assaggi di territorio’, formula già sperimentata nelle scorse edizioni, portano la firma di Pressh24.
Talk & Food sono momenti di confronto e dialogo in cui gli chef iblei racconteranno la loro idea di cucina, di selezione delle materie prime, di ristorazione, incalzati dalle domande di autorevoli giornalisti. Gli appuntamenti sono in programma tutte le sere della manifestazione alle ore 20 a Palazzo Sortino Trono.
Le “cene con vista” saranno occasione per gustare i piatti realizzati da giovani, ma già ben affermati chef del nostro territorio, nell’incantevole belvedere della chiesa di Santa Lucia. Buona cucina e panorama mozzafiato: due ingredienti a cui non sarà possibile resistere.
Si inizia venerdì, con lo chef 1 stella Michelin del ristorante La Fenice a Ragusa, Claudio Ruta. Dialogherà con lui, il giornalista di Identità Golose e Soul Salad, Francesco Seminara. Alle ore 21.30 si darà il via alle “cene con vista” andando alla scoperta dei sapori con i piatti preparati da Marco Failla, executive chef del ristorante Atmosphere del resort Villa San Bartolo a Vittoria.
Il sabato invece, sarà protagonista di entrambi i momenti, lo chef Lorenzo Ruta del ristorante Taverna Migliore a Modica. Si racconterà durante il Talk & Food con il direttore di Video Regione, Salvatore Cannata. A partire dalle 22.00 la sua “cena con vista” sarà un emozionante viaggio di gusto.
Infine, l’ultima serata vedrà protagonisti i due executive chef del ristorante Votavota di Marina di Ragusa e Sampieri, Giuseppe Causarano e Antonio Colombo.
Riveleranno la loro idea di cucina, dialogando con il giornalista Francesco Pensovecchio, direttore di Wine in Sicily, e poi vi faranno ‘assaggiare’ il territorio attraverso i loro piatti. Appuntamento a partire dalle ore 21.30.
Cibo, arte, cultura e bellezza: tutto è pronto per regalarvi emozioni dal gusto unico.