Scale del Gusto: tre giorni di degustazioni, cene e talk sul cibo

A due giorni dall’inizio della quarta edizione della manifestazione enogastronomica “Scale del Gusto” (12, 13 e 14 ottobre) vanno verso il tutto esaurito le cene con vista, ovvero le cene panoramiche che si svolgeranno su due terrazze belvedere del quartiere barocco.

Protagonisti saranno alcuni giovani chef siciliani che, con le loro creazioni, si stanno mettendo in mostra nel panorama gastronomico siciliano e non solo. Dopo il successo delle cene organizzate al belvedere Largo Santa Maria, l’associazione di promozione turistica “Sud Tourism” ha deciso di raddoppiare le location aggiungendo anche il sensazionale belvedere della chiesa di Santa Lucia come sede di questi “assaggi di territori” con quattro portate, dall’antipasto al dessert, per dei viaggi nel gusto che coinvolgeranno tutti i sensi. Saranno ben sei i ristoranti che collaboreranno con “Scale del Gusto” da venerdì a domenica.

Si inizia venerdì 12 settembre con gli chef Gianni Digrandi del ristorante “La Rosada” di Ragusa e lo chef Marco Failla del ristorante “Atmosphere” di Vittoria. Il primo ospiterà i commensali presso Largo Santa Maria a partire dalle ore 21, mentre lo chef Failla cucinerà presso il Belvedere Santa Lucia dalle ore 21,30.

Il sabato spazio ai gastronomi del ristorante “Delicatessen in Dogheria” di Ragusa che, capitanati dall’executive Marco Brugaletta, prepareranno alle ore 21 una vera e propria cena agricola a Largo Santa Maria. Sul belvedere Santa Lucia, alle 22, sarà invece organizzata la cena curata dallo chef Lorenzo Ruta del ristorante “Taverna Migliore” di Modica. La domenica grande attesa per la cena dello chef Riccardo Cilia del ristorante “Tocco d’oro” di Comiso alle 21 presso Largo Santa Maria per concludere alle 21,30 con la cena al belvedere Santa Lucia a cura degli chef dei ristoranti “Votavota” di Marina di Ragusa e Sampieri, Giuseppe Causarano e Antonio Colombo. Tutte le cene organizzate presso il belvedere Santa Lucia sono promosse in collaborazione di Pressh24.

Un’altra grande novità, rispetto alle edizioni precedenti, saranno i “Talk & Food” in cui giornalisti enogastronomici chiacchiereranno in compagnia degli chef durante le sere a partire dalle ore 20 nel cortile di palazzo Sortino Trono. Si inizia venerdì, con lo chef una stella Michelin Claudio Ruta del ristorante “La Fenice” di Ragusa che dialogherà con il giornalista di Identità Golose, Francesco Seminara. Il sabato invece, lo chef Lorenzo Ruta si racconterà con il direttore di Video Regione Salvatore Cannata. Per l’ultimo giorno della manifestazione, domenica 14 ottobre, saranno gli chef Causarano e Colombo a dialogare con i presenti e il direttore di Wine in Sicily proprio prima della cena da loro preparata. Anche questi appuntamenti si svolgono in collaborazione con Pressh24.

Per facilitare l’arrivo delle famiglie e turisti, è stato attivato un servizio di bus navetta da Largo Santa Maria verso piazza della Repubblica e ai Giardini Iblei. Spazio anche ai più piccoli con i laboratori sensoriali. In collaborazione con il Moica Ragusa presso il palazzo Cosentini, venerdì e domenica, si terrà il laboratorio “La fabbrica dei biscotti” che proporrà attività ludico ricreative per bambini dai 4 agli 11 anni di età e che si alternerà il sabato con il laboratorio “La vecchia fattoria” in collaborazione con il CoRFiLaC.

La domenica di “Scale del Gusto” 2018 inizierà presto. Già durante la mattinata, dalle 11, presso il mulino “La Timpa” verrà organizzato il laboratorio di pianificazione per conoscere la ricetta perfetta tra farine, lievito e modalità di cottura per ottenere un pane perfetto, a cura dello chef Giovanni Galesi che subito dopo preparerà il pranzo domenicale “La conviviale in grotta, la Sicilia nel piatto”.

Tutti gli eventi presentati hanno una partecipazione limitata nei numeri e le cene prevederanno un biglietto d’ingresso di appena 20 €. Per potersi prenotare è sufficiente compilare l’apposito form al link www.scaledelgusto.it/prenota/ o inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected]. Sempre all’interno del sito internet www.scaledelgusto.it è possibile anche consultare e scaricare il programma completo della manifestazione che dal 12 al 14 ottobre lungo le scalinate tra Ragusa e Ibla celebra i sensi.