Una nuova vita è ‘fiorita’ alla Casa delle culture di Scicli

327
Foto tratta dalla pagina Facebook di Casa delle Culture

Si chiama Blossom, che in inglese significa fiorire, il piccolo nato ieri mattina da una donna nigeriana ospite della Casa delle culture di Scicli, una struttura di accoglienza realizzata nell’ambito di Mediterranean Hope (di cui avevamo parlato qualche giorno fa).

Blossom è nato ieri intorno alle 8,30 all’Ospedale Maggiore di Modica. È un bel bambino di 3,8 kg e sia lui che la sua mamma stanno bene.

Una buona notizia che riesce a far fiorire la bellezza.