Modica, incontro pubblico e seminari con Carlo Borgomeo e Leonardo Becchetti

42

La Fondazione di comunità ‘Val di Noto’ si prepara a festeggiare i cinque anni di attività. Un raccordo… così potrebbero sintetizzarsi i cinque anni della Fondazione di comunità Val di Noto, nata grazie al sostegno della Fondazione con il Sud e all’apporto delle due diocesi di Siracusa e Noto e di varie realtà del terzo settore – spiega il presidente, Maurilio Assenza -. Cinque anni con ‘numeri’ importanti, ma più dei numeri ‘valgono’ i processi, avviati, nel segno di una comunità ripensata e riattivata. Lungo tre direzioni: la ripartenza nella vita delle persone fragili, grazie alla presa in carico e alla cura educativa; la coesione sociale, con quel segno particolare che sono i cantieri educativi; le esperienze di economia civile, ma anche l’incubatore Eureka, l’alternanza scuola lavoro, i corsi per docenti. Un rammendare comunità – potremmo dire con uno dei relatori, Aldo Bonomi, dell’evento pubblico che si terrà venerdì 8 marzo dalle 16 alle 19 alla Domus S. Petri di Modica, con la partecipazione di Carlo Borgomeo, presidente di Fondazione CON IL SUD – incontro aperto ai giornalisti, come quello con Leonardo Becchetti – tra i più noti esponenti della Scuola di economia civile, anche per gli interventi illuminanti ripresi dai mezzi di comunicazione sociale (e in particolare da “Avvenire” su percorsi e correzioni che aiutino l’economia a restare ‘umana’ – il 14 marzo dalle 16 alle 20 presso l’Istituto San Benedetto di Modica. Sono previsti altri due appuntamenti aperti a tutti: sabato 16 marzo alle ore 17 presso Villa Polara in contrada Aguglie la presentazione del bando, soprattutto rivolto ai giovani, “Resto al Sud”; mercoledì 20 marzo dalle 17 alle 21 presso l’auditorium Pietro Floridia, a Modica in piazza Matteotti, proiezione del documentario sul lavoro buono e un incontro sulla finanza etica. Questi incontri per gli insegnanti di ogni ordine e grado sono inseriti in un corso di formazione (“Benedetta economia”) a cui ci si può iscrivere entro il 1° marzo e che inizierà giovedì 7 marzo pomeriggio (per continuare nei pomeriggi dell’8, del 14, 15 e 20 marzo”. Per informazioni ed iscrizioni: [email protected]