Domenica 17 marzo una passeggiata alla scoperta di Comiso

438

Tutto pronto per la terza passeggiata turistica nell’antico centro storico di Comiso. Domenica 17 marzo dalle 10.00 di mattina, il centro storico si animerà di turisti.

Abbiamo cominciato, come associazione, puntando tutto sulla bellezza e sulle potenzialità del nostro paese, Comiso, che vanta orgogliosamente testimonianze storiche, artistiche ed architettoniche – ha spiegato la presidente dell’associazione [email protected], Valentina Melilli,- e non di meno gastronomiche. Siamo adesso al nostro terzo appuntamento perché le precedenti iniziative hanno incontrato un grosso plauso ed un grande successo grazie alle numerose presenze registrate. Siamo dunque convinti che i primi promotori del nostro territorio dobbiamo essere noi stessi, noi cittadini che amiamo il nostro paese e che crediamo fortemente nel suo rilancio e nella sua promozione. Tra vicoli e scorci caratteristici, tra chiese e monumenti. Domenica 17 marzo dalle 10.00 ci incammineremo nel centro storico antico, partendo proprio dalla sede dell’associazione in piazza delle Erbe. Da lì, ci sarà una fermata particolare presso la chiesa di San Francesco che risale alla seconda metà del ‘400 circa, e poi percorreremo l’antico tragitto casmeneo fino alla zona “degli orti” che delimitava il paese, per l’esattezza fino al mulino Inxiraro in contrada Acqua Poma, meglio conosciuta come zona Passaporto, per degustare i nostri prodotti tipici ed assistere dal vivo alla macinatura del grano, così come veniva fatta una volta.. Chiunque volesse venire con noi, alla scoperta della Comiso antica – ha concluso Valentina Melilli – può contattarci al seguente numero di cellulare: 3339883389”.