Pedone travolto da auto pirata, si aggravano le condizioni

602
Foto di repetorio

Si sono aggravate le condizioni del 64enne modicano investito da un’auto, due giorni fa, lungo la via Nazionale, a Modica.

L’uomo era stato trasferito al ‘Maggiore’, ma per le gravi ferite riportate è stato necessario l’intervento al ‘Cannizzaro’ di Catania.

Le condizioni, però, sarebbero peggiorate.

Polizia di Stato e Polizia locale avevano individuato e denunciato, dopo qualche ora, un modicano di 76 anni, per lesioni stradali gravi, fuga e omissione di soccorso.

Sarebbe lui l’automobilista che ha investito il 64enne. Dopo l’impatto, però si è allontanato senza prestare soccorso.