Poliziotto uccide la moglie e poi si suicida

5174
Immagine di repertorio

Tragedia a Ragusa. Un poliziotto in servizio alla sezione Volanti ha ucciso la moglie e poi si è tolto la vita. Queste le primissime e frammentarie informazioni di un fatto di sangue avvenuto questa notte.

Si tratta di un assistente capo di 42 anni. La moglie aveva 33 anni.

Gli agenti della Questura hanno rinvenuto i corpi e accanto la pistola d’ordinanza con la quale l’uomo ha compiuto l’insano gesto.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO