Raddoppio Ragusa – Catania, la Regione: “La soluzione c’è”

530
Autostrada appesa a un filo

C’è una soluzione per rendere il progetto del raddoppio della Ragusa-Catania sostenibile economicamente per i suoi fruitori è stata trovata. E la Regione ribadisce il proprio impegno.

Lo ha ribadito il vicepresidente della Regione, Gaetano Armao nel corso della seduta del consiglio comunale aperto a Ragusa che si è svolta sabato mattina a Ragusa.

Oltre al consiglio comunale di Ragusa, alla sala convegni Avis erano presenti i maggiori rappresentanti dei portatori di interesse dal territorio – dalle organizzazioni sindacali a quelle datoriali, dagli amministratori dei Comuni ai rappresentanti politici all’Ars, Assenza, Campo e Ragusa.

In attesa della riunione del Cipe di metà mese, è programmata una protesta per l’11 maggio.