Consorzio di Bonifica al collasso, lavoratori senza stipendi. Musumeci che fa?

270

I lavoratori del Consorzio di Bonifica di Ragusa sono ormai giunti all’esasperazione e non possono più attendere. C’è chi da venti mesi non prende gli stipendi e la situazione è ormai al collasso.

Oggi una riunione infuocata, con i lavoratori che non intendono più lavorare gratis.

Una situazione disastrosa che ha radici antiche e che il governo regionale non appare intenzionato a risolvere.

Oggi la solidarietà del sindaco. Nei giorni scorsi l’intervento del deputato regionale del Pd Nello Dipasquale. Silenzio assoluto da parte dei deputati regionali di maggioranza.