Domani 20 luglio torna il MeMuFest a Giarratana

147

Giarratana è pronta a vestirsi di fascino e a immergersi tra tradizioni e leggende di un’epoca lontana.
Torna domani, sabato 20 luglio, il MeMuFest, l’unica festa medievale della provincia iblea che prenderà il via dalle ore 17:30.
Il festival, organizzato dall’associazione Tamburi di Giarratana, presieduta da Giuseppe Buscema, inizierà con il lungo corteo composto da giocolieri, combattenti, figuranti, suonatori, danzatori, che si snoderà tra le vie cittadine colorando il comune ibleo, di un incanto senza tempo.
Una sfilata d’epoca che giungerà fino al Parco dei Settimo, il luogo perfetto dove rivivere l’atmosfera medievale. Qui tra scenografie preparate con cura, spettacolari esibizioni dei gruppi, mercatini di artigianato e stand di cibo, ogni cosa riporterà i visitatori indietro nel tempo per assaporare la bellezza di antichi riti e sapori. E quest’anno, sono in programma tante novità, come l’allestimento di una tipica taverna medievale, i combattimenti a cavallo e le spettacolari performance con gli uccelli rapaci.
Giarratana dunque, è pronta per vivere la lunga notte medievale che suscita sempre grande interesse e divertimento.
La manifestazione è stata resa possibile anche grazie al patrocinio del Comune di Giarratana e al sostegno di tante attività commerciali che hanno creduto nel progetto.