Spighe Verdi: Ragusa unico comune della Sicilia a ottenere il riconoscimento

468

Ragusa ha conquistato La Spiga Verde, la ‘Bandiera blu dell’agricoltura’.
Si è svolta questa mattina, giovedì 25 luglio, nella sede di Confagricoltura a Roma, la cerimonia per la consegna delle Spighe Verdi che vengono assegnate, da quattro anni, dalla Fee Italia, la sezione italiana della ong danese, Foundation for Environmental Education.
E Ragusa è risultato l’unico comune della Sicilia a ottenerla.

Le Spighe Verdi, rappresentano un segnale dell’attenzione al territorio rurale e alla qualità della vita, si tratta di studiare percorsi e programmi flessibili e adattabili per promuovere buone pratiche ambientali.
I Comuni posso autocandidarsi e poi vengono scelti se rispondono a dei requisiti ben specifici riguardanti diverse aree tematiche: partecipazione pubblica, l’educazione allo sviluppo sostenibile, il corretto uso del suolo, la presenza di produzioni agricole tipiche, la sostenibilità e l’innovazione in agricoltura, la qualità dell’offerta turistica, la gestione dei rifiuti, la valorizzazione delle aree naturalistiche, la cura dell’arredo urbano, l’accessibilità.

Quest’anno sono state assegnate 42 Spighe Verdi in 13 Regioni, una in più rispetto alla precedente edizione.