Anomala moria di animali, sospesi i ricoveri al canile sanitario di Ragusa

566

Sono temporaneamente sospesi i ricoveri di cuccioli e cani non vaccinati presso il canile sanitario di  Ragusa. La disposizione è conseguente al riscontro anomalo di cani deceduti  in questo mese di luglio, circa 20, a causa della parvovirosi, come verificato in collaborazione con il medico veterinario dell’ASP, responsabile della parte sanitaria del canile. Verrà effettuata, oltre la normale disinfettazione, un’ ulteriore opera di pulizia straordinaria in modo da riprendere le normali attività della struttura entro fine agosto.  L’ufficio competente  informa  che proseguono regolarmente le vaccinazioni degli animali.