Maxi concorso per funzionari nel settore della giustizia

2935
Università, ex provincia condannata a pagare 410mila euro

Concorso pubblico per l’assunzione di 2.329 funzionari a tempo indeterminato. Il bando, destinato a laureati, è stato pubblicato nell’ambito del progetto Ripam, Riqualificazione della pubblica amministrazione. Per la precisione si ricercano 2242 funzionari giudiziari, 309 funzionari amministrativi nei ruoli del dipartimento giustizia minorile e di comunità, 20 funzionari dell’amministrazione penitenziaria e 28 funzionari nell’organizzazione nei ruoli del dipartimento per la giustizia minorile e di comunità. Per partecipare c’è bisogno di una laurea in discipline attinenti: studi giuridici, studi economici, psicologia, sociologia, scienze dell’organizzazione, ingegneria gestionale, scienze politiche, servizi sociali, cooperazione allo sviluppo e statistica.

La candidatura va presentata online con apposita procedura, obbligatoriamente entro la mezzanotte di lunedì 9 settembre. Il candidato dovrà mandare la domanda di ammissione al concorso per via telematica, compilando il modulo presente sul sito www.concorsipersonale.giustizia.it concorsi.