Modica, multati 16 proprietari di cani per mancata raccolta deiezioni

163
Immagine di repertorio

La polizia locale di Modica in servizio a piedi e in abiti civili ha identificato sedici proprietari di cani, comminando altrettante sanzioni amministrative per la mancata raccolta delle deiezioni. Cinque persone, poi, sono state fermate con i cani a seguito per verificare la microchippatura che è risultata in regola. I controlli sono stati eseguiti in particolare, nella Circonvallazione Ortisiana, in Corso Umberto, in Viale Medaglie d’Oro e in Corso Principessa Maria del Belgio, dove, come si diceva, sono stati individuati sedici proprietari di cani che non si sono preoccupati di pulire il marciapiede dopo che il loro animale aveva defecato. “Il fenomeno dell’abbandono di deiezioni canine – precisano da Palazzo San Domenico crea lamentele, giustificate, su problematiche sanitarie e di buon costume. L’invito è certamente di collaborare, munendosi degli attrezzi utili per lasciare strade e marciapiedi puliti”.
Il servizio di controllo proseguirà nei prossimi giorni e interesserà anche altre zone.