Lutto nella Chiesa catanese: è morto il vescovo emerito Luigi Bommarito

119

Mons. Luigi Bommarito, arcivescovo emerito di Catania, si è spento ieri sera, nella sua casa di Terrasini. Aveva 93 anni.

Una camera ardente è stata predisposta presso la chiesa degli Agonizzanti. I funerali saranno celebrati sabato 21, alle ore 11, presso la Chiesa madre di Terrasini.

Presbitero dell’arcidiocesi di Monreale, Bommarito fu eletto vescovo ausiliare di Agrigento e vescovo titolare di Vannida il 18 marzo 1976. Fu ordinato vescovo il 1º giugno dello stesso anno dal cardinale Sebastiano Baggio, co-consacranti l’arcivescovo Corrado Mingo e il vescovo Giuseppe Petralia.

Il 2 maggio 1980 venne eletto vescovo di Agrigento.

Il 1º giugno 1988 è chiamato a servire come arcivescovo l’arcidiocesi di Catania.

Il 4 e 5 novembre 1994 accolse papa Giovanni Paolo II durante la visita pastorale nella città etnea concelebrando la messa di beatificazione di Madre Maddalena Morano.

Il 7 giugno 2002 si è dimesso per raggiunti limiti di età.