Il Servizio civile alla Caritas diocesana di Ragusa. Ecco i progetti per 45 posti

346

Si è svolto ieri, 24 settembre presso il Vescovado di Ragusa, l’incontro informativo per i progetti di servizio civile universale della Caritas diocesana di Ragusa. Alla presenza del direttore Domenico Leggio e della responsabile del servizio civile Francesca Greco sono state presentate le proposte di impegno dell’Ufficio diocesano.

La Caritas è presente con 4 progetti per un totale di 45 posti così dettagliati:

Le tasche piene di sassi, un progetto di intervento a favore dei disabili fisici e psichici: 10 posti

Il treno dei desideri, un progetto per minori a rischio e interventi di doposcuola e animazione nelle parrocchie: 18 posti

Le funambole, un progetto a favore di donne vittime di tratta e di sfruttamento lavorativo o violenze domestiche: 8 posti

Sono un eroe, un progetto  che interviene per contrastare il disagio familiare e lo sfruttamento lavorativo con un impegno nei centri di ascolto e con iniziative di inserimento lavorativo:  9 posti

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 10 ottobre 2019.

Ai giovani intervenuti sono state presentate tutte le importanti novità nelle modalità di presentazione delle domande che da quest’anno vanno presentate esclusivamente con la procedura on line tramite PC, tablet e smartphone. All’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

Quattro dei giovani attualmente in servizio presso la Caritas hanno testimoniato la loro esperienza e risposto alle domande dei loro aspiranti colleghi.