Rinnovate le cariche sociali dell’Associazione onlus Ami-Cuore di Ragusa

207

Riunione, martedì pomeriggio, dell’assemblea dei soci dell’Associazione onlus Ami-Cuore per il rinnovo dei componenti il direttivo nel triennio 2019/2021 e per la nomina del componente del comitato scientifico.

L’incontro si è tenuto nei locali della sede sociale nella struttura sanitaria G.B.Odierna a Ragusa.

Il nuovo direttivo è formato dalla dott.ssa Lucia Ingarao che è stata riconfermata alla carica di presidente, dal prof. Luciano Di Natale, dal dottor Salvatore Gariddi, dalla dott.ssa Maria Grazia Ottaviano che è stata indicata come tesoriere, dalla dott.ssa Elisa Marino che è il vicepresidente, da Gianna Battaglia che ha il ruolo di segretario e da Salvatore Occhipinti.

Il direttivo, come primo atto, ha riconfermato componente del comitato scientifico il dottor Antonino Nicosia, direttore dell’Unità Complessa di Cardiologia dell’Ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa.

Compito primario dell’associazione è sensibilizzare i sindaci iblei, con il supporto anche di privati e aziende, nel sostenere la necessità di rendere le realtà urbane più cardioprotette con l’installazione di totem con all’interno i defibrillatori, da collocare in punti strategici nei singoli comuni.

L’iter del progetto di Città Cardioprotetta è già avviato, in termini operativi, nei comuni di Ragusa, Modica e Chiaramonte Gulfi; si è alle battute finali anche nel comune di Comiso.

Proprio per meglio sensibilizzare sull’importanza di queste fondamentali apparecchiature, l’associazione invita tutti coloro che sono interessati a seguire il corso per operatori non sanitari BLS-D, in cui saranno indicate le linee guida sul corretto uso dei defibrillatori. Il corso, assolutamente gratuito, ha la durata di 7 ore e rappresenta un valido supporto per contribuire a poter salvare vite umane in caso di necessità.