La morte di Peppe Lucifora, indagini in corso. I ‘punti’ da chiarire

3131

Al lavoro da ieri sera i carabinieri della Compagnia di Modica per fare luce sulla morte di Peppe Lucifora, 57 anni, trovato morto nel tardo pomeriggio nella sua abitazione al quartiere Dente di Modica.

Lucifora, cuoco per l’azienda sanitaria, era persona buona, amata da tutti. Amava le tradizioni che custodiva e tramandava con grande cura. La notizia della sua morte ha addolorato l’intera città.

Ci sarebbero alcuni aspetti da chiarire. L’uomo sarebbe stato trovato in una stanza chiusa a chiave, all’interno dell’abitazione.

Non sarebbero emersi, al momento, elementi che potrebbero far pensare ad una morte violenta ma le circostanze del ritrovamento e il fatto che l’uomo sia stato trovato parzialmente svestito sono da chiarire.

La Procura ha aperto un fascicolo d’inchiesta contro ignoti. Verrà eseguita l’ispezione cadaverica per valutare l’esigenza o meno dell’autopsia.