La TT don Alibrandi Modica sfida la capolista. Sarà fuga o primato condiviso?

73

Sabato pomeriggio, nella palestra di Piano Gesù, la Top Spin Allianz Assiconsult Messina, al primo posto nel Gir. “R” della Serie C1 nazionale, sarà ospite dei gialloneri. E la domenica, in Serie C2, la TTModica riabbraccia e affronta l’ex Lo Passo, sempre in casa. Ecco tutti i match del week end delle squadre della Provincia di Ragusa

Sabato 23, ore 16.00, presso la palestra “Piano Gesù”. Ecco dove e quando i tre atleti gialloneri della TT don Alibrandi Modica (Mario Savoca, Benedetto Moltisanti, Cristian Modica) affronteranno la capolista della Serie C1 nazionale (Gir/R), la Top Spin Messina Allianz Assiconsult.

Il team messinese guida il girone con 8 punti, dopo 4 giornate (senza aver mai perso una partita) e sta dimostrando di essere la squadra da battere. I gialloneri modicani sono al secondo posto (a sei punti) e – giocando in casa con la solita grinta, contando sullo sportivo e caloroso tifo di amici, iscritti, partner e atleti (grandi e piccini) – tenteranno il possibile per interrompere la serie positiva degli sfidanti.

Nella palestra di Modica Alta andrà insomma in scena una sfida spettacolare, ad alto tasso tecnico e adrenalico. Che, nonostante le poche giornate disputate, potrebbe già risultare come una gara di svolta per il campionato di Serie C1. Infatti, in caso di vittoria da parte dei messinesi, si potrebbe cominciare a parlare di tentativo di fuga: in caso di vittoria dei nostri gialloneri, la testa della classifica verrebbe condivisa e il campionato sarebbe aperto ad ogni pronostico, considerando anche il risultato della TT Himera Randazzo, che condivide con i modicani il secondo posto in classifica.

Ma il prossimo weekend scenderanno in campo anche le altre formazioni modicane di serie C2 e serie D1, tutte impegnate domenica 24 novembre. Alle 10.00, sempre a Modica Alta, in Serie C2 la TT Modica, (il sorprendente Di Rosa, Napolitano, Di Martino e il talentuoso capitano Costabile, al rientro dopo una fastidiosa tendinite) affronterà la Vigaro Siracusa. Degno di nota, in questa sfida, il ritorno, da avversario, dell’ex giallonero Francesco Lo Passo, che scenderà in campo con gli aretusei. Sarà una bella occasione per riabbracciare uno dei protagonisti dell’eroica salvezza dello scorso anno alla prima esperienza modicana in un campionato nazionale.

Contemporaneamente, nella stessa palestra, ma per la Serie D1 i gialloneri Agosta, Covato, Lonico e Ugo ospiteranno i ragusani del Mazzarelli, per un match che dovrà rivelare quali sono le vere ambizioni per i modicani, in questa stagione. La TT Quasimodo chiuderà il fine settimana di impegni pongistici sfidando la Robur Noto fuori casa: Durante, Giunta e Gugliotta cercheranno di portare a casa la vittoria per poter lottare apertamente per la salvezza.

Tutte le partite del week end delle squadre della Provincia di Ragusa:

Serie C1 Nazionale:
Sab 23/11 ore 16.00:
Asd TT Modica Don Alibrandi – Top Spin Allianz Assiconsult
Albatros Merlino Srls Zafferana – TT Vittoria 1999 (Sky Blue)

Serie C2:
Sab 23/11 ore 16.00:
Asd TT Robur Noto “B” – Scicli Sport
Dom 24/11 ore 10.00:
Asd TT Modica – Asd TT Vigaro Siracusa
Dom 24/11 ore 16.30:
Asd Eirene TT – Asd TT Vittoria 1999 (black)

Serie D1 gir. D:
Dom 24/11 ore 10.00:
Asd Scicli Sport “B” – Montes Infissi Ragusa
Robur Noto – Asd TT Modica Quasimodo
Dom 24/11 ore 15.30:
Vigaro Siracusa “A” – Asd Scicli Sport
Vigaro Siracusa “B” – Eirene TT Ragusa

Serie D1 gir. E:
Dom 24/11 ore 10.00:
Studio Dea Vittoria Resurrezione – Asd Caltanissetta Azzurra
Asd TT Modica – Asd Mazzarelli Smigo Arenas