Bodybuilding, il ragusano Fabio Racalbuto trionfa al Ludus Maximus di Roma

332

Cinque gare, quattro podi e un accesso ai mondiali. Settimane di trionfi per il bodybuilder ragusano Fabio Racalbuto che ha vinto diverse gare, ma soprattutto si è piazzato nel gradino più alto del podio del Ludus Maximus di Roma, Categoria Classic bb fino a -175 cm.

Una gara, quella disputatasi l’8 dicembre, con un numero impressionante di atleti, a riprova della grande importanza della kermesse. Si tratta di una delle gare più prestigiose in Italia.

“È un momento davvero di grandi soddisfazioni – spiega Fabio -. Quattro podi in cinque gare, un accesso ai mondiali, sono risultati che ripagano di un duro lavoro. Un grazie, di cuore, va al mio coach, Andrea Orlando, a Francesco Corbino e alla moglie Elene Corallo, che mi hanno messo a disposizione gli integratori: gestiscono infatti la Top Energy alimentari di Comiso e anche la palestra dove mi sono allenato, la Gold Gym sempre di Comiso”.

Ora un momento di riposto, ma si pensa già ai prossimi obiettivi. “Prossime tappe saranno mondiali, a giugno a Budapest, il Rimini Wellness, campionati italiani… e poi si vedrà”.