Chiude un’altra attività in centro. Addio al negozio di frutta e verdura del signor Nuccio

4056

Dopo la libreria Paolino e il bar Olimpia anche la piccola e storica ‘putia’ di frutta e verdura del signore Nuccio Iurato e della moglie Anna Metastasio ha abbassato la saracinesca il 31 dicembre 2019.

Una data che segna la fine per diversi negozi del centro storico: il punto vendita si trovava infatti in via Matteotti, nel tratto di strada che unisce il corso Italia e la via Ecce Home. Adesso di quel piccolo, ma fornito negozio, punto di riferimento di tanti ragusani, è rimasto solo un portone chiuso, da cui è scomparso ogni riferimento di ciò che era, come se fosse svanito nel nulla, scomparso. E in fondo, è come si sentono in questo periodo i commercianti del centro storico, professionisti quasi invisibili.

Siamo stanchi e preoccupati – dice il signor Giovanni, titolare della tabaccheria che si trova a pochi passi da dove c’era prima il negozio di frutta e verdura – avere un’attività nel centro storico di Ragusa sta diventando una sfida che è quasi impossibile vincere. Ogni giorno sentiamo di colleghi in difficoltà, il cui fatturato non permette di continuare a mantenere aperta l’attività.”

E così un altro punto vendita chiude i battenti, segno evidente che qualcosa, da troppo tempo ormai, non funziona e che la strada per risalire probabilmente è molto più impervia di ciò che si crede. Sicuramente bisogna fare qualcosa prima che quello che era il salotto buono della nostra città, diventi una terra desolata impossibile da riprendere.