Catania, esami inutili ai bimbi prematuri. Arrestato medico

694
Immagine di repertorio

Arrestato Alessandro Rodonò, dirigente medico in servizio nel Reparto di Neonatologia del Presidio ospedaliero San Marco di Catania.

È accusato di aver chiesto a genitori di neonati nati prematuri somme di denaro per effettuare esami che lui diceva essere necessari, ma che in realtà erano inutili per i bambini.