Rispetto per l’ambiente, premiati i vincitori di Capitan Green

171

Caterina Ottaviano dell’istituto comprensivo Quasimodo di Ragusa, classe II B, si è aggiudicata il primo premio messo in palio da Crai Gruppo Radenza in occasione del concorso grafico “Capitan green – disegna la tua campagna di tutela e rispetto del verde” rivolto a tutte le scuole elementari e medie del comune capoluogo. La premiazione è avvenuta stamattina al centro commerciale “le Masserie” alla presenza delle istituzioni cittadine con l’assessore Ciccio Barone ed i vertici Crai Gruppo Radenza con Malvina Radenza ed il direttore Giuseppe Spadaro ed il direttore del centro commerciale “Le Masserie”, Vito Frisina. In ex aequo al primo posto anche Foggia Adeline della III D sempre dell’Istituto Quasimodo. Seconda classificata  del concorso è stata Clara Muliere dell’Istituto comprensivo Schininà e terza classificata Serena La Rosa della 5°A  della scuola Palazzello. La prima classificata ha vinto un pc portatile mentre la scuola di appartenenza materiale didattico dal valore di 500,00 euro. La seconda classificata un pc da tavolo mentre la scuola un assegno di 300 euro ed infine la terza classificata un tablet e la scuola un assegno di 200 euro. Il concorso ha fatto registrare grande entusiasmo e partecipazione di alunni da parte di tutte le scuole della città. Oltre 3.000 le opere realizzate e particolarmente impegnativo il lavoro della giuria qualificata che si è trovata a selezionare tantissimi lavori di grande pregio artistico. L’opera vincitrice sarà oggetto della campagna mediatica di sensibilizzazione ambientale che Crai Gruppo Radenza ha programmato per le prossime settimane.

Si è trattato di un progetto pilota che a giudicare dal grande entusiasmo con il quale è stato accolto sia dai dirigenti scolastici che dagli stessi alunni che hanno partecipato numerosissimi, abbiamo intenzione di replicare il prossimo anno nelle altre provincie siciliane – ha dichiarato Danilo Radenza, amministratore delegato di Crai Gruppo Radenza ed ideatore dell’iniziativa “Capitan Green” – Abbiamo il dovere – ha proseguito ancora Danilo Radenza- di rispettare l’ambiente in cui viviamo con piccole e grandi azioni a cominciare dalla sensibilizzazione nelle scuole frequentate oggi da coloro i quali saranno la classe dirigente del futuro”.

Un ringraziamento Danilo Radenza lo rivolge a tutti coloro i quali hanno collaborato e sostenuto il progetto, dal Comune di Ragusa nella persona dell’assessore Ciccio Barone, a Lega Ambiente rappresentata dal Dott- Claudio Conti allo stesso centro commerciale “Le Masserie” partner dell’evento. Entusiasta del progetto anche l’Assessore Ciccio Barone che ha sposato subito l’iniziativa garantendo il sostegno logistico del Comune di Ragusa così come Vito Frisina, direttore del centro commerciale.