A Modica ‘piovono’ auto…

5069

Una donna di 55 anni, stamattina, nell’effettuare una manovra con la sua monovolume, anziché inserire la retromarcia ha innestato la prima, sfondando un muretto di circa un metro e finendo nella zona sottostante del condominio dove risiede. L’auto è finita sopra un furgone in sosta, tra l’altro di proprietà del figlio. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia locale. La donna è stata trasportata in ospedale ma non è in pericolo di vita.

I vigili del fuoco non sono potuti intervenire con la gru perché troppo pesante in quel tratto di strada, dove sotto insistono delle rimesse. I pompieri anno comunque lavorato alla rimozione dell’auto con il supporto di un trattore.

L’incidente è avvenuto in via Risorgimento.