Maurizio Iachella, un vittoriese nel cast de IL Cacciatore 2

1827

Maurizio Iachella, showman, cabarettista e attore vittoriese, è nel cast della seconda stagione de Il Cacciatore.

Le prime due puntate della nuova serie, andate in onda ieri sera, hanno già riscosso grande successo di pubblico. La fiction è ispirata alla vera storia del magistrato Alfonso Sabella, che nella finzione diventa Saverio Barone, membro del pool antimafia di Palermo dei primi anni Novanta, subito dopo le stragi di Capaci e via D’Amelio.

Maurizio interpreta Giummarra, un uomo al servizio dei fratelli mafiosi Brusca. E ieri ha fatto il suo debutto in uno dei momenti più toccanti di tutta la serie: l’uccisione del piccolo Di Matteo.

Sono entusiasta di recitare in questa serie – racconta Maurizio – perché è una fiction con attori molto famosi e di grande spessore artistico che racconta un pezzo importante e cruento della storia italiana e soprattutto siciliana”.

Maurizio è molto conosciuto a Vittoria, per la sua professione come intrattenitore, ma anche come speaker radiofonico.

Il mondo della recitazione mi è sempre piaciuto, ho già fatto altri lavori, come il film Andiamo a quel Paese di e con Ficarra e Picone e Malarazza di Giovanni Virgilio. Adesso sono contento di godermi dal divano di casa la seconda stagione de Il Cacciatore, mentre all’orizzonte di affacciano nuovi progetti”.