Il vescovo ha nominato Rosario Schininà 
presidente diocesano di Azione Cattolica

1684

Il vescovo monsignor Carmelo Cuttitta ha nominato Rosario Schininà nuovo presidente diocesano dell’Azione Cattolica per il triennio 2020-2023. Schininà, bancario, ha 58 anni e da 33 è sposato con Salvatrice, papà di  Francesca e Federico e nonno di Alessandro e Annalisa.

Appartiene alla parrocchia San Pier Giuliano Eymard di Ragusa dove ricopre l’incarico di presidente parrocchiale di A.C. Nel triennio appena concluso ho svolto il servizio nell’equipe adulti, come membro cooptato. La sua formazione è avvenuta nella parrocchia San Giorgio di Ragusa Ibla, dove ha ricoperto anche il ruolo di presidente parrocchiale con l’allora parroco monsignor Cultrera. In quegli anni ha fatto parte del consiglio diocesano nel settore giovani e successivamente, sotto le presidenze di Emanuele Occhipinti e Daniela Lauria, ha anche svolto il servizio di segretario diocesano dell’A.C.