Coronavirus, morto l’anziano di Scicli ricoverato al ‘Maggiore’

1465

Non ce l’ha fatta il 70enne sciclitano che era stato ricoverato giovedì mattina in Terapia intensiva al ‘Maggiore’ di Modica: l’uomo era positivo al Coronavirus.

Il 70enne aveva altre patologie.

La moglie e la figlia con cui viveva sono state sottoposte a tampone.

Si tratta della terza vittima in provincia di Ragusa. Primo il 71enne, originario della provincia di Varese, ma residente a Marina di Ragusa. Poi una donna modicana di 73 anni.

Tutte e tre le vittime avevano patologie pregresse.