Possibile proroga di isolamento a casa sino al 2 maggio

2074

Non è escluso che, al termine dei previsti tempi di isolamento a casa sino al 13 aprile, si proceda ad un prolungamento sino al 2 maggio. Sarà il presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, a varare il provvedimento nelle prossime ore con un nuovo decreto.

Inoltre sarebbe sul tavolo anche la possibilità che alcune piccole realtà produttive legate alla filiera agroalimentare e sanitaria, possano riprendere le attività, ovviamente nel pieno rispetto delle misure di distanziamento e tutti gli accorgimenti previsti nel pieno rispetto delle misure per il contenimento del virus.