Gita di Pasqua, 8 persone nascoste nel furgone multate con 400 € a testa

3125

Quanto accaduto nel territorio di Caltagirone tra domenica e lunedì di Pasqua è veramente assurdo. Nonostante i divieti emanati, una pattuglia della polizia stradale ha fermato, per un normale controllo, un furgone. Al momento dei controlli, gli agenti hanno scoperto che nel vano di carico posteriore oltre a cibo e masserie si trovavano sei persone oltre alle due sedute sui sedili davanti. In tutto si è trattato di due nuclei familiari che si erano organizzati per trascorrere insieme i giorni di Pasqua, in una zona di campagna, lontani da occhi indiscreti. Per ciascuno degli occupanti il furgone è scattata una multa di 400 euro per la violazione delle norme in materia di Covid-19.