Modica, riaprono il lungomare e piazza Mediterraneo

205
Foto tratta dalla pagina Facebook del sindaco di Modica

Da lunedì 18 maggio verranno riaperti al transito pedonale il lungomare Buonarroti e le piazze di Marina di Modica e Maganuco. Contemporaneamente verrà riaperto anche S.Giuseppe U Timpuni

In questo modo vengono riaperti spazi importanti per la libera circolazione delle persone a patto che vengano rispettate le normative vigenti in materia di distanziamento sociale e uso delle mascherine.  A partire da lunedì 18, inoltre, sono liberalizzati gli orari di chiusura delle attività commerciali.

Domenica 17 maggio, invece, rimangono ancora in vigore i divieti delle scorse domeniche quindi potranno rimanere aperti solo gli esercizi di ristorazione con servizio di asporto e consegna a domicilio, oltre alle edicole e alla farmacie.

“Per quanto riguarda il cimitero – commenta il Sindaco – appare opportuno che la struttura venga aperta dalle 8:00 alle 13:00 per consentire la visita ai propri defunti. Per il resto abbiamo deciso di riaprire lungomare e piazze delle frazioni balneari a patto che vengano rispettate le normative vigenti. In caso di inosservanza degli obblighi saremo costretti nuovamente ad interdire le zone al traffico pedonale. Stesso discorso vale anche per il parco naturalistico di S.Giuseppe U Timpuni. Le altre aree giochi per i bambini saranno riaperte non appena conclusa l’opera di sanificazione delle stesse. Da lunedi tutte le attività commerciali cui è consentita l’apertura potranno prolungare la propria chiusura in base al loro regolamento, quindi viene a cadere l’obbligo di chiusura alle 19. Per il settore benessere (acconciatura ed estetica) siamo in attesa del pronunciamento ufficiale del Governo prima di emanare apposita ordinanza di ripresa dei lavori”.