Covid-19, altre dimissioni da Modica, possibile azzeramento pazienti

848

C’è la possibilità, rispetto la situazione attuale, che entro la settimana non rimanga alcun paziente nel reparto di malattie infettive ricoverato per Coronavirus all’ospedale di Modica. Oggi è stato dimesso il paziente ultraottantenne di Vittoria che proveniva dalla casa di cura. E’ negativo al tampone e fa rientro nella casa di riposo.

Allo stato attuale rimane un solo paziente ricoverato, il cui quadro clinico farebbe ben sperare in una dimissione nelle prossime ore. Si tratta del paziente proveniente  dalla Clinica del Mediterraneo che, con molta probabilità,  sarà dimesso domani.

In questo modo si azzererebbe, rispetto gli attuali ricoveri, il numero dei pazienti presenti al Maggiore di Modica Covid-19.

Nel pomeriggio di ieri un altro paziente delle Malattie Infettive dell’ospedale Covid di Modica è stato trasferito, era risultato negativo a due tamponi effettuati, nella Riabilitazione dell’ospedale Busacca di Scicli. Si tratta del signore vittoriese che, proveniente dal reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Barcellona Pozzo di Gotto, era stato ricoverato nella Riabilitazione di Comiso. Si è ritenuto necessario il trasferimento in Riabilitazione poiché il soggetto necessita di fisioterapia perché ha riportato sequele neurologiche a seguito di un’emorragia cerebrale dovuta alla rottura di un aneurisma.